Direzione regionale Lombardia

Milano, tre dipendenti arrestati su segnalazione interna dell’Agenzia delle Entrate

In riferimento agli arresti di tre funzionari dell’Ufficio provinciale del Territorio di Milano l’Agenzia precisa che l’indagine della Procura è stata avviata in seguito ad una propria segnalazione frutto di un‘indagine interna originata dalle dichiarazioni di due dipendenti.

L’Agenzia ha collaborato fin dal 2017 con gli inquirenti, anche su incarico della Procura, per fornire gli elementi utili a fare luce sulla vicenda.

L’Agenzia delle Entrate ha già disposto il previsto procedimento disciplinare di sospensione immediata dal servizio degli arrestati e continuerà a collaborare con gli inquirenti per la tutela della propria immagine e dell’integrità di tutti i propri dipendenti onesti e del loro lavoro al servizio dei cittadini.

Milano, 10 luglio 2020

File pdfComunicato in versione stampabile (98.63 KB)