Direzione regionale Lombardia

Scuola secondaria di secondo grado


Chi rispetta le regole ha tutto da guadagnare

Chi rispetta le regole ha tutto da guadagnare

Stimolare la formazione di una capacità critica che permetta di comprendere l’importanza della responsabilità personale all'interno della società è l’obiettivo del modulo predisposto per le scuole secondarie di secondo grado.

Attraverso la proiezione di video e la spiegazione dei cardini del sistema tributario italiano vengono sollecitati la riflessione e il dibattito sull’importanza di un comportamento fiscalmente corretto come mezzo per il finanziamento della spesa pubblica e dell’offerta di servizi alla collettività.


Legalità fiscale: percezione dell'evasione fiscale



"Siamo sicuri che i giovani, correttamente informati su questi temi, potranno costituire una società migliore nella quale, abbandonati definitivamente gli atteggiamenti di tolleranza nei confronti dell’evasione fiscale, chi non paga le tasse sia additato come un disonesto che danneggia l’intera collettività e non più come un furbo da imitare"
(Dalla prefazione alla "Guida introduttiva ai principi tributari" dell'Agenzia delle Entrate)




Filmato YouTube


Al ladro, al ladro!
Filmato realizzato dall'Istituto statale "C.I. Giulio" di Torino con il patrocinio del Comune di Torino



Durata dell’incontro:
due ore.
Al termine verrà consegnato ai ragazzi il documento "Le parole del fisco. Piccolo glossario dei termini tributari".

Cosa serve
Una LIM o un PC collegato ad un video proiettore.

Prima dell’incontro
Verrà inviata ai docenti una lettera di presentazione dell’iniziativa con la descrizione degli argomenti trattati.

Dopo l’incontro
Gli insegnanti potranno riprendere gli argomenti trattati durante l’incontro avvalendosi del supporto del glossario dei termini tributari e della minuta della presentazione.

Modalità di adesione per l’anno scolastico 2017/2018
File rtfScheda da compilare e inviare via e-mail (1.38 MB) entro il 30 novembre 2017 alla Direzione provinciale dell'Agenzia delle Entrate dove ha sede la scuola